Studiare pianoforte

Frase celebre

Chopin

"Convincetevi di suonare bene e suonerete bene."

F. Chopin

Lo studio del pianoforte
Informazioni sugli esami da sostenere...

In queste pagine sono riassunti i programmi ministeriali per il diploma in pianoforte del vecchio ordinamento didattico. Cliccate sui link di fianco per visualizzare le diverse informazioni inerenti gli esami da svolgere.


Compimento inferiore

1. Esecuzione di uno studio estratto a sorte seduta stante fra dieci studi di tecnica diversa preparati per l'esame dal candidato e tre scelti tra gli studi del 4° e 5° anno indicati nei programmi dei Conservatori.

2. Esecuzione di:
a) Una composizione di G. S. Bach estratta a sorte tra le seguenti preparate dal candidato:
Tre invenzioni a tre voci, Le due Suites inglesi in la minore e sol minore divise ciascuna in due gruppi, di tre pezzi.
b) Un pezzo estratto a sorte, fra tre preparati dal candidato, dal repertorio clavicembalistico italiano.

3. Esecuzione di una sonata di Mozart oppure di Clementi oppure di Beethoven scelta tra le seguenti: n°. 5, 6, 10, 14, 24.

4. Esecuzione di una composizione scelta dal candidato fra le seguenti:
Chopin - Bolero; Improvviso in la bemolle maggiore; Valzer (in la bemolle) op.34 N.1; Valzer op.42; Valzer op. 64 n.3; Valzer (in do diesis minore); Polacca (in do diesis minore); Una serie di 6 preludi.
Weber - Rondò brillante in mi bemolle maggiore; "Invitation à la valse".
Schubert - Improvviso in mi bemolle maggiore; Improvviso in sol maggiore (tonalità originale sol bemolle maggiore, come da edizioni Peters o Curci).
Schumann - "Carnaval de Vienne" (tutto), "Papillons" (tutto); Scelta di "Waldszenen" (Scene del bosco) e di "Albumlatter" (almeno 3).
Liszt - "Rossignol"; Una delle consolazioni.
Debussy - "Children's Corner" (tutto).
Sgambati, Martucci, M. E. Bossi - Dalle composizioni di media difficoltà.

5. Lettura a prima vista di un brano di difficoltà relativa al Corso.
Esecuzione delle scale semplici, diatoniche e cromatiche, alla distanza di ottava di terza e di sesta e per moto contrario.